Gaeta bed and breakfast MilleQuattrocento| b&b Gaeta | dormire fra Gaeta e Sperlonga | bb Gaeta |

Piccolo Festival della Musica Errante

Il “piccolo festival della musica errante” arrivato alla sua terza edizione è un evento musicale, organizzato dall’Associazione Culturale ArteNativa onlus, che si svolgerà quest’anno nelle giornate del 8 e 9 luglio 2011 in sinergia con l’evento delle “Grandi Vele – incontro con le vele d’epoca” evento velico organizzato dal Club Nautico di Gaeta.
Il mare e le culture popolari mediterranee espresse nella musica e nella danza saranno i protagonisti di questi eventi.
Il luogo di incontro sarà la “cittadella del mare” preparata nel molo Sanità a Gaeta, dove al rientro dalle regate, si svolgeranno due seminari gratuiti e due serate musicali.

Programma

Venerdì 8 luglio 2011 – Gaeta, Molo Sanità presso la cittadella del mare – Grandi Vele
Ore 19:00 seminario gratuito di danza “Tammurriata”

Ore 22:00 Concerto di musica popolare del gruppo “Malerva”

Dal 2005 i Malerva si impegnano in una personale riproposizione di un repertorio di musica popolare. L’originalità del gruppo è legata principalmente all’approfondimento e alla ricerca “sul campo” della musica tradizionale. Repertorio ampio e vivace, fatto di storie curiose, tammurriate romantiche e tarantelle indiavolate, che ricalcano in definitiva i caratteri distintivi del gruppo.

Sabato 9 luglio 2011 – Gaeta, Molo Sanità presso la cittadella del mare – Grandi Vele

Ore 17:30 seminario gratuito di danza e ritmo “Flamenco”

Ore 22:00 Spettacolo di danza e musica flamenca del gruppo “Circulo Flamenco Salud y Compas”

Il “Circulo Flamenco Salud y Compas” è formato da giovani artisti andalusi amanti dell’arte Flamenca. Avendo come base artistica la meravigliosa città di Granada, rappresentano la loro attività professionale in tutta la Spagna oltre che in diverse avventure internazionali. Ogni loro spettacolo è un a festa, un vortice di ritmo, movimento, luce ed emozioni, che coinvolgono lo spettatore, trascinandolo direttamente in un luogo fermo nel tempo dove si unisce la Cultura Araba e la Gitana. Baile, guitarra, cante, palmas y jaleo…
Si armonizzano per trasmettere dalle sensazioni più viscerali e irrequiete. Giovani artisti entusiasti con la propria arte che si offrono in corpo e anima in ogni spettacolo rendendolo, sicuramente, indimenticabile.


Avatar
Marta & Pasquale

_