Gaeta

Gaeta

La città di Gaeta, situata al centro della “Riviera d’Ulisse“ e a metà strada fra RomaNapoli, è uno splendido centro balneare di notevoli bellezze naturalistiche e paesaggistiche, con numerose testimonianze storiche, religiose e monumentali.

La cittadina si snoda attraverso stradine di trama tipicamente medievale, un grande castello, monumenti di epoca romana, chiese storiche, e tante spiagge di incantevole bellezza.
Collocato su un promontorio, quasi interamente circondato dal mare, c’è il parco di Monte Orlando .

 

Tra i numerosi punti d’interesse, ricordiamo:
La Montagna Spaccata e la Grotta del Turco, il Mausoleo di Lucio Munazio Planco, le fortificazioni di varie epoche all’interno dell’area di Monte Orlando (Gaeta).
Il museo archeologico e la villa dell’imperatore TiberioSperlonga , assieme al tracciato dell’antica via Flacca.
Le cisterne romane e i resti archeologici della villa del cavaliere Mamurra a Gianola (Formia ).
Dal punto di vista naturalistico sono interessanti le varie falesie, alte pareti di roccia a picco sul mare, dove nidifica il falco pellegrino. La costa è a tratti coperta dalla macchia mediterranea che qui presenta alcune specie rare. In vari punti della costa è possibile ammirare magnifici panorami: l’occhio spazia in vedute che vanno dalCirceo al Vesuviopassando per le isole pontine.
I fondali offrono una incredibile varietà di colori con anemoni, pesci di numerose specie, nudibranchi, coralli, parazoanti.